Platstica Inox Rame Inox Satinato Plastica Inox
PLASTICA ACCIAIO RAME COASSIALE FERRO / INOX NERO ALLUMINIO SANITARI INOX / ACCESSORI
Home Page
Azienda
profilo
dove siamo
normative
qualità
Prodotti
Lavora con noi
News

Normative



UNI 7129:2015-Impianti a gas per uso domestico e similare alimentati da rete di distribuzione - Progettazione, installazione e messa in servizio. Parte 1: Impianto interno ;  Parte 2: Installazione degli apparecchi di utilizzazione, ventilazione, e aerazione dei locali di installazione;  Parte 3: Sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione;  Parte 4: Messa in servizio degli impianti/apparecchi; Parte 5: Sistemi per lo scarico delle condense. La norma si applica agli impianti domestici e similari per l'utilizzazione dei gas combustibili appartenenti alla I, II e III famiglia secondo la UNI EN 437 ed alimentati da rete di distribuzione di cui alla UNI 9165 e UNI 10682. La norma definisce i requisiti dei sistemi di evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi aventi singola portata termica nominale non maggiore di 35 kW.

UNI 8364:2007- Impianti di riscaldamento - Parte1:Esercizio; Parte2:Conduzione;  Parte3:Controllo e manutenzione.  La norma fornisce le istruzioni per l'esercizio degli impianti termici ad acqua calda alimentati con combustibile solido, liquido e gassoso, aventi potenza termica del focolare maggiore di 35 kW e destinati ad usi civili.

UNI 10640:1997 -  Canne fumarie collettive ramificate per apparecchi di tipo B a tiraggio naturale. Progettazione e verifica. Fissa i criteri per la progettazione e verifica delle dimensioni interne delle canne fumarie collettive ramificate per l'evacuazione dei prodotti della combustione di apparecchi di tipo B a tiraggio naturale.

UNI 10641:2013- Canne fumarie collettive a tiraggio naturale per apparecchi a gas di tipo C con ventilatore nel circuito di combustione - Progettazione e verifica. La norma prescrive i criteri per la progettazione e la verifica delle dimensioni interne delle canne fumarie collettive a tiraggio naturale per apparecchi a gas di tipo C muniti di ventilatore nel circuito di combustione, di qualunque portata termica, ai fini della sicurezza nell’evacuazione dei prodotti della combustione. La norma non si applica a: camini singoli; canne collettive combinate per apparecchi C6; canne collettive previste per funzionare in pressione positiva rispetto all'ambiente esterno.

UNI 10683:2012- Generatori di calore alimentati a legna o altri biocombustibili solidi - Verifica, installazione, controllo e manutenzione. La norma definisce i requisiti di verifica, installazione, controllo e manutenzione di impianti destinati al riscaldamento ambiente e/o alla produzione di acqua calda sanitaria e/o alla cottura dei cibi, con apparecchi sia a tiraggio naturale lato fumi che a tiraggio forzato, di potenza termica nominale <35 kW alimentati con biocombustibili solidi di cui alle norme della serie UNI EN 14961. La norma si applica sia agli impianti con apparecchi alimentati manualmente sia a quelli con apparecchi a caricamento automatico, installati in locali e relative pertinenze. La norma si applica anche agli apparecchi costruiti e/o assemblati in opera o su misura, inclusi quelli non rientranti nella UNI EN 15544.

UNI 10738:2012- Impianti alimentati a gas, per uso domestico, in esercizio - Linee guida per la verifica dell’idoneità al funzionamento in sicurezza. a norma stabilisce i criteri per verificare la sussistenza dei requisisti di sicurezza degli impianti domestici e similari per l’utilizzazione dei gas combustibili, indipendentemente dalla data della loro realizzazione, al fine di stabilire se l’impianto gas (di seguito impianto) verificato può continuare ad essere utilizzato nello stato in cui si trova, senza pregiudicare la sicurezza, ai sensi della leggi vigenti.La norma tratta esclusivamente gli aspetti di verifica degli impianti e pertanto non può essere utilizzata come norma di progettazione, né d’installazione, né per l’adeguamento degli impianti. La norma si applica agli impianti per uso domestico o similare alimentati a gas combustibili appartenenti alla Ia, IIa e IIIa famiglia di gas (manifatturato, naturale e GPL), di cui alla UNI EN 437, distribuiti a mezzo rete (UNI 7129) o distribuito mediante bombole/piccoli serbatoi (UNI 7131), asserviti ad apparecchi di utilizzazione (di seguito apparecchi) con singola portata termica nominale ≤35 kW.

UNI 10845:2000- Impianti a gas per uso domestico - Sistemi per l'evacuazione dei prodotti della combustione asserviti ad apparecchi alimentati a gas - Criteri di verifica, risanamento, ristrutturazione ed intubamento. La norma stabilisce i criteri per la verifica della funzionalità di sistemi in esercizio, asserviti ad apparecchi alimentati a gas e per la verifica dell’idoneità di sistemi esistenti, per i quali e' previsto il collegamento di apparecchi alimentati a gas. Stabilisce inoltre i criteri per: - l'adeguamento di sistemi; - il risanamento e la ristrutturazione di camini e canne fumarie esistenti che non soddisfano i requisiti della norma; - l'intubamento di camini e canne fumarie esistenti.

UNI 10847:2017- Pulizia di sistemi fumari per generatori e apparecchi alimentati con combustibili liquidi e solidi - Linee guida e procedure. La norma stabilisce i criteri e le procedure da adottare per realizzare un efficace intervento di pulizia, compreso il successivo

UNI/TS 11278:2008- Camini/ canali da fumo/condotti /canne fumarie metallici - Scelta e corretto utilizzo in funzione del tipo di applicazione e relativa designazione del prodotto. La presente specifica tecnica stabilisce i criteri di scelta di canne fumarie, camini, condotti e canali da fumo metallici rigidi e condotti per intubamento flessibili, sulla base del corretto abbinamento all'apparecchio utilizzatore e su quello della tipologia di installazione, in conformità alla UNI EN 1443 e alle specifiche norme europee di prodotto applicabili. La presente specifica tecnica integra funzionalmente per le prescrizioni di specie la UNI EN 1856-1 e la UNI EN 1856-2.

UNI 11528:2014- Impianti a gas di portata termica maggiore di 35 kW - Progettazione, installazione e messa in servizio.  La norma fornisce i criteri per la progettazione, l'installazione e la messa in servizio degli impianti civili extradomestici a gas della 1a, 2a e 3a famiglia, nonché alla installazione di apparecchi installati in batteria o in cascata qualora la portata termica complessiva risulti maggiore di 35 kW. La norma si applica anche ai rifacimenti di impianti civili extradomestici o parte di essi. 

UNI EN 1443:2005- Camini - Requisiti generali - La presente norma è la versione ufficiale in lingua italiana della norma europea EN 1443 (edizione marzo 2003). La norma, in seconda edizione, definisce i requisiti generali ed i criteri prestazionali di base e definisce i valori limite dove necessario per i camini (includendo i canali da fumo ed i relativi raccordi) utilizzati per convogliare i prodotti della combustione dagli apparecchi di riscaldamento all'esterno. La norma stessa è intesa ad essere utilizzata come riferimento di norme di prodotto per i camini, i condotti di scarico ed i prodotti specifici utilizzati nella costruzione dei camini. Inoltre identifica i requisiti minimi per la marcatura e la valutazione di conformità.

UNI EN 1856:2009- Camini - Requisiti per camini metallici - Parte 1: Prodotti per sistemi camino La norma specifica i requisiti di prestazione per i sistemi camino a parete singola e multiparete con condotti interni metallici utilizzati per convogliare i prodotti di combustione dagli apparecchi all'atmosfera esterna. Specifica inoltre i requisiti per la marcatura, le istruzioni del fabbricante, le informazioni sul prodotto e la valutazione di conformità. Parte 2: Condotti interni e canali da fumo metallici - La norma definisce i requisiti di prestazione per i condotti interni rigidi o flessibili, canali da fumo e raccordi rigidi utilizzati per convogliare i prodotti della combustione dagli apparecchi all'atmosfera esterna.

UNI EN 14471:2015- Camini - Sistemi camino con condotti interni in materiale plastico - Requisiti e metodi di prova. La norma definisce i requisiti prestazionali e i metodi di prova per i sistemi camino con condotti interni in materiale plastico, utilizzati per convogliare i prodotti della combustione dall’apparecchio all’atmosfera esterna sia in condizioni operative umide o a secco. Essa specifica inoltre i requisiti per la marcatura, per le istruzioni del fabbricante e per la valutazione di conformità.

UNI EN 13384:2015- Camini - Metodi di calcolo termo e fluido dinamico - Parte 1: Camini asserviti ad un unico apparecchio di riscaldamento. La norma definisce i metodi di calcolo delle caratteristiche termiche e fluidodinamiche dei camini asserviti a un solo apparecchio di riscaldamento. I metodi descritti sono applicabili ai camini in pressione positiva o negativa in condizioni operative umide o a secco. È valida per i camini con generatori di calore di cui si conoscono le caratteristiche dei prodotti della combustione necessarie per i calcoli. E’ applicabile a camini con un unico ingresso collegato ad un apparecchio. Parte 2: Camini asserviti a più apparecchi di riscaldamento. La norma definisce i metodi di calcolo per le caratteristiche termo e fluido dinamiche dei camini asserviti a più apparecchi di riscaldamento. Essa si applica quando il camino è connesso tramite una disposizione ad entrata multipla a più condotti asserviti ad uno o più apparecchi oppure quanto il camino è collegato con un unico condotto da fumo al quale sono connessi più apparecchi con una disposizione a cascata. Si applica a camini che operano in condizioni di pressione negativa (la pressione può essere positiva nel canale da fumo) o positiva. Essa è applicabile a camini asserviti ad apparecchi di riscaldamento alimentati con combustibili liquidi, gassosi e solidi. Parte 3: Metodi per l'elaborazione di diagrammi e tabelle per camini asserviti ad un solo apparecchio di riscaldamento. La norma fornisce le indicazioni per l'elaborazione di diagrammi e tabelle che possono essere utilizzati per semplificare la determinazione del comportamento termo fluido dinamico di camini asserviti ad un solo apparecchio in conformità alla UNI EN 13384-1.





Utilizzando il sito, accetti che questo possa impostare cookie per consentire una migliore navigazione

Ok
accetto

Privacy
policy